La delegazione coreana di LG Electronics a Pescara per un convegno su efficienza energetica e innovazione tecnologica

0
766

L’azienda abruzzese Modus FM, in collaborazione con la multinazionale coreana LG Electronics Inc., organizza il 16 maggio un convegno all’Università d’Annunzio dal titolo “Efficienza energetica e innovazione tecnologica per il perseguimento degli obiettivi dell’Agenda 2030 dell’ONU per lo Sviluppo Sostenibile” 

Di Daniele Galli

Contrastare i cambiamenti climatici e ridurre il riscaldamento globale sono due dei principali obiettivi dell’Agenda 2030 dell’Onu per lo sviluppo sostenibile. Un modello di sviluppo sia economico, sia orientato al benessere e al sociale, con l’intento di migliorare salute, sicurezza e qualità della vita dei cittadini di tutto il mondo. Azioni che coinvolgono in prima linea aziende pubbliche e private, Università, associazioni di settore, ordini professionali e in generale tutti gli stakeholder che operano nel settore del “Servizio Energia” e del “Facility Management”.

In questo scenario, l’azienda abruzzese Modus FM – S.p.a del gruppo Dynamin Holding – in collaborazione con la multinazionale coreana LG Electronics Inc., organizza un convegno dal titolo “Efficienza energetica e innovazione tecnologica per il perseguimento degli obiettivi dell’Agenda 2030 dell’ONU per lo Sviluppo Sostenibile”.

Al convegno, in programma giovedì 16 maggio presso l’Università G. d’Annunzio di Chieti-Pescara, sarà presente una delegazione coreana di LG Electronics composta, tra gli altri, dal direttore della rete commerciale estera di LG Business Solutions Seok Na. Prevista, inoltre, la partecipazione di accademici, professionisti, enti pubblici ed altre aziende nazionali e internazionali leader nel settore energetico, come Enel X e Caterpillar. Modereranno le sessioni il giornalista di Radio 24 David Parenzo e la direttrice di Abruzzo Economia Jenny Pacini.

La delegazione LG si tratterrà in Italia diversi giorni e visiterà i principali cantieri in cui la Modus FM opera in qualità di gestore di “servizi energetici integrati” e “facility management”. La Modus FM, infatti, ha stipulato un accordo internazionale che le ha consentito di diventare Business Partner Unico per l’Unione Europea e la Svizzera a supporto della commercializzazione, vendita, installazione e manutenzione per i gruppi frigo industriali prodotti da LG, oltre ad un accordo di distribuzione per il mercato EMEA, Svizzera e Montecarlo, per la commercializzazione del catalogo “aria condizionata” riferito ai settori privato e professionale, nonché alla manutenzione di tutte le macchine LG installate, ad eccezione di quelle ad uso domestico.

“Il convegno – afferma Antonio Pizzonia, Responsabile Ricerca e Sviluppo Modus FM – rappresenta un’occasione per comprendere le azioni che il settore pubblico e quello privato stanno mettendo in campo per fronteggiare la sfida globale rappresentata dai cambiamenti climatici e per il perseguimento dell’Agenda 2030. Un’importante occasione per le realtà del nostro territorio – aggiunge – di apprendere direttamente dai colossi mondiali del settore tecnologico come si stanno muovendo rispetto alle tematiche ambientali più attuali”.

Per saperne di più: il programma

 

LEAVE A REPLY