Pescara Energia soddisfa gli utenti

0
225

I dati dell’agenzia di rating “Cerved” dimostrano come l’azienda onori puntualmente i propri impegni

A cura della redazione 

Pescara Energia si occupa della gestione e manutenzione della rete per la distribuzione del gas, della pubblica illuminazione e degli impianti semaforici della città adriatica. Ex-Pescara Gas, dalla fine del 2005 è una società per azioni uni personale costituitasi in seguito alla delibera comunale per il riscatto delle reti da Enel Rete Gas, il gestore uscente.

È con grande soddisfazione che Tullio Tonelli, amministratore unico di Pescara Energia dal novembre 2007, presenta ad Abruzzo Economia il report di una delle principali agenzie di rating in Europa, l’italiana Cerved. L’indagine, condotta nei mesi di ottobre e novembre 2016 specificamente sul servizio di illuminazione, dimostra come l’azienda onori puntualmente i propri impegni. Emerge, infatti, un’elevata percezione della qualità del servizio erogato dalla società. Sfiora quota 80/100 il Customer Satisfaction Index (CSI) complessivo degli utenti, un ottimo risultato che Tonelli attribuisce alla scelta strategica di esternalizzare sia la gestione del gas, sia l’illuminazione pubblica. Oggi, quest’ultima è finalmente a norma grazie agli interventi manutentivi effettuati tra il 2007 e il 2015 con l’estensione della rete (oltre 3mila punti luce) e la sostituzione di 6mila pali.

Ma torniamo all’indagine Cerved. Innanzitutto, risulta positiva la cosiddetta “valutazione emotiva complessiva” verso Pescara Energia con l’84% degli utenti che afferma di essere soddisfatto o molto soddisfatto. Valutata ottimamente la continuità del servizio e, quindi, l’assenza di guasti o disservizi con un CSI che supera il 90%. E ancora, tra i punti di forza riconosciuti sono annoverati anche la presenza e capillarità del servizio di illuminazione su tutto il territorio servito.

Proseguono le valutazioni positive dell’agenzia di rating che, per quanto riguarda l’intensità di illuminazione e gli orari previsti di accendimento e spegnimento, evidenzia un CSI altissimo, pari al 91,0%. Il 73% degli intervistati, inoltre, riconosce l’attenzione dell’azienda alle tematiche di risparmio energetico. Eccellente il riscontro per la tempestività degli interventi di riparazione (CSI 9,5%); l’efficacia di questi ultimi (CSI 94,4%) e la professionalità e cortesia del personale intervenuto (CSI 93,9%). «Questi sono i dati che più confermano lo scopo che mi ero prefissato – spiega Tonelli -. Ogni guasto viene riparato in 24 ore, anche di notte, con un organico di soli dieci dipendenti. I miei tecnici hanno una reperibilità continua per una massima efficienza». Risultati importanti quelli accertati dalla Cerved, che confermano una gestione virtuosa, esempio di qualità e affidabilità.

Al fine di migliorare il già buon livello raggiunto degli impianti, Pescara Energia ha predisposto un piano di investimenti nel triennio 2017-2019 che prevede una spesa di 5.350.000 euro a carico della società ed 10.245.000 euro a carico del nuovo gestore per la manutenzione ordinaria e straordinaria degli impianti di illuminazione per il periodo 2017-2026.

LEAVE A REPLY