Uniti per la Vittoria

0
54

L’agenzia Vittoria Assicurazioni di Pescara centro: una realtà consolidata sul territorio abruzzese in grado di rispondere in maniera efficace a tutte le richieste di copertura assicurativa con un occhio di riguardo a professionisti e aziende

Per quarant’anni, la storica agenzia pescarese di Via Nicola Fabrizi è stata guidata da Piero Sideri, esperto del settore con grande esperienza.
Dal primo luglio di quest’anno, Sideri ha passato il testimone al genero Paolo Testa.
Romano, 39 anni, laureato in Giurisprudenza con un trascorso nell’ambito immobiliare, comincia a lavorare nel settore assicurativo nel 2012, ricoprendo l’incarico di responsabile commerciale e procuratore ed oggi prosegue con orgoglio l’attività del suocero.

Paolo, agente generale Vittoria Assicurazioni e Das, unisce alla determinazione e alla professionalità che lo contraddistinguono anche un forte senso di appartenenza: «Siamo una vera famiglia. Uniti per la vittoria, crediamo molto nel lavoro di squadra». Un team di trentacinque professionisti tra dipendenti e collaboratori che opera in campo assicurativo per la tutela delle persone, della famiglia e delle aziende.
L’agenzia vede responsabili esperti per ogni settore: dal ramo auto ai rami elementari, includendo tutela legale e vita con numerose soluzioni legate al risparmio e all’investimento.

«Ecco le novità: da settembre – annuncia Paolo Testa – ci stiamo concentrando anche sul
ramo dei trasporti rivolgendoci con prodotti interessanti alle aziende che operano in questo
settore. Inoltre, grazie al recente accordo con Compass, saremo in grado di offrire prestiti
personali e finalizzati sia ai privati che alle imprese».
Serietà e professionalità, i punti di forza dell’agenzia che hanno saputo conquistare
ben 16.000 clienti, come spiega il titolare: «Siamo una realtà strutturata con gran parte
della clientela fidelizzata. Per far fronte ai nuovi competitor, soprattutto Internet, ritengo sia necessario puntare sulla consulenza e sulla qualità dei servizi proposti. Non si può e non
si deve parlare solo di prezzo». Già, perché la protezione del proprio patrimonio grazie ad
un’adeguata copertura assicurativa non è una sicurezza che si acquista sul web. Una commodity come la RC auto forse sì, ma la protezione economica da gravi imprevisti è
un’altra faccenda.
Ecco perché l’agenzia pescarese segue il cliente a 360 gradi: «Ogni nostro prodotto o soluzione – spiega Testa – è il frutto del nostro impegno a soddisfare al meglio le esigenze di chi ci sceglie.
Non trascuriamo nulla, inclusa la gestione del post vendita, con valutazioni periodiche
sull’adeguatezza dell’assicurazione sottoscritta. Per fronteggiare tutto questo, sottopongo la
mia squadra ad una formazione costante».

La versione integrale dell’articolo è sul bimestrale Abruzzo Economia in vendita in tutte le edicole abruzzesi dal 21 settembre.

LEAVE A REPLY