Al via la nuova edizione di “Io Riparto Live Lab” in streaming

0
116

Un cantiere aperto sul mondo economico e sociale proiettato nel progresso. Tra i tanti ospiti di caratura internazionale, Ersilia Vaudo dell’European Space Agency, Niko Romito, tristellato abruzzese e Veronica Barassi, digital anthropologist 

Innovazione e digitalizzazione del nostro Paese sono alla base di “Io riparto Live Lab”, iniziativa che racchiude una serie di eventi digitali organizzati dall’omonima associazione basata fisicamente a Pescara, insieme alla Camera di commercio di Pescara Chieti, che ha puntato fortemente sul progetto. Uno dei 176 progetti speciali selezionati da Repubblica Digitale, l’iniziativa promossa dalla presidenza del Consiglio dei ministri. In tutto saranno quattro i grandi eventi online, laboratori-talk in diretta, visibili sul sito www.io riparto.it e sulla innovativa piattaforma Swapcard, all’interno della quale gli iscritti potranno dialogare direttamente con gli ospiti della diretta.

Il primo appuntamento è previsto per oggi, venerdì 23 aprile dalle 10, e avrà per tema l’istruzione e la formazione superiore. Ospiti di assoluto prestigio del Live Lab, in collegamento video, saranno (dopo il saluto di Gennaro Strever, presidente della Camera di commercio Chieti Pescara) Ersilia Vaudo, chief diversità officer dell’European Space Agency, che parlerà di opportunità occupazionali e parità di genere; Veronica Barassi, digital anthropologist della St. Gall University (“Implicazioni sociali dell’intelligenza artificiale”); lo chef Niko Romito, founder del Campus che porta il suo nome (“Il potere del cibo per la transizione”); David Vannozzi, direttore del consorzio interuniversitario Cineca (“progetti di ricerca e di sperimentazione all’interno di Cineca”); Roberto Pancaldi, managing director Mylia (“Gap formativo nell’era del Covid-19”). E poi ancora Roberto Costa, founder RC Group (“La formazione passa dalla tradizione italiana e l’apprendimento della lingua”); Alessandra FarabegolI, founder di Digital Update (“Formazione e divulgazione, le nuove frontiere del digital marketing”); Enrico Tombesi, responsabile sviluppo offerta per il territorio della Fondazione Golinelli (“Esempi di innovazione nel campo della formazione dei docenti e laboratori per studenti”); Angela Mencarelli, chief operating officer Wonderwhat (“il portale per l’orientamento e le prospettive del futuro professionale”); Costanza Cavaliere, presidente associazione nazionale presidi, sezione Abruzzo (“La formazione scolastica per le lauree stem”); Zoran Savic, founder di Invictus Academy (“Il valore del modello Academy per il futuro degli atleti”); Paolo Raschiatore, presidente della Fondazione ITS Sistema Meccanica (“La formazione professionale per la meccatronica”); Stefano Chiccarelli, direttore ethical hacking service Deloitte Italia (“Ethical Hacking Services, il lavoro che nasce da una passione”); Darya Majidi, founder di Donne 4.0 (“Valorizzare le competenze distintive per diventare agenti del cambiamento”). Conclusioni a cura di Claudio Gagliardi, vice segretario generale di Unioncamere.

L’evento sarà condotto da Giancarlo Alfani, fondatore dell’associazione e community Io Riparto, e Luca Tremolada, data journalist de Il Sole 24 Ore. Loro due saranno in presenza, in un vero e proprio studio televisivo virtuale su green screen allestito, per questa prima puntata, nei locali della Camera di Commercio. Anche i successivi tre appuntamenti previsti di “Io Riparto Lab”, uno al mese fino a luglio, scandaglieranno le tematiche dell’innovazione, della digital transformation all’interno delle quattro direttrici del Piano Operativo della Strategia nazionale per le competenze digitali. Come spiega Giancarlo Alfani, fondatore di Io Riparto, “il nostro è un progetto nato per supportare aziende, istituzioni, associazioni e cittadini raccontando storie di best practice e favorendo la condivisione di iniziative di valore sociale ed economico”.

LEAVE A REPLY