SLT Studio Legale & Tributario, una nuova sede a Pescara per i 10 anni di attività

0
1836
SLT Studio Legale & Tributario, fondato nel 2012 dall’avvocato Marco Di Rito (seduto al centro nella foto)

Un team di 17 professionisti tra avvocati, dottori commercialisti e revisori contabili, oltre a collaboratori, consulenti esterni e del mondo accademico. Intervista al socio fondatore, l’avv. Marco Di Rito

Quest’anno SLT, Studio Legale & Tributario, ha celebrato 10 anni di attività e inaugurato una sede di 450 mq. Avvocato, 10 anni fa avrebbe immaginato questa realtà?

«Onestamente sì. Ho sempre creduto nel valore del metodo integrato e condiviso dei settori legale e tributario e quando, 10 anni fa, si è trattato di pensare al nome dello studio, non ho avuto dubbi. La mia visione di consulenza fa riferimento a un servizio con un raggio d’azione molto ampio, in cui esperienza e conoscenza si fondono per offrire le migliori soluzioni. Non a caso, dopo la laurea in Giurisprudenza, ho proseguito gli studi conseguendo anche una laurea in Economia e un master in Diritto tributario. Chiaramente il mio focus è e resta l’ambito legale, tuttavia ritengo che quando si ha a che fare con realtà complesse come le imprese, ampliare gli orizzonti di studio e preparazione sia fondamentale. Per questa ragione, sono sempre stato alla ricerca dei migliori professionisti con cui collaborare. Oggi SLT Studio Legale & Tributario si compone di 17 professionisti tra avvocati, dottori commercialisti e revisori contabili, oltre a collaboratori, consulenti esterni e del mondo accademico: un team eterogeneo in continua espansione e, benché molti di noi abbiano alle spalle svariati anni di esperienza, siamo tutti sempre in continua formazione, per offrire il miglior servizio possibile al cliente».

A proposito di clienti, qual è la tipologia di clientela a cui vi rivolgete e quali sono le competenze che mettete a disposizione?

«SLT si rivolge quasi esclusivamente alle imprese: la nostra è una consulenza aziendale approfondita, di natura legale e commerciale, che prevede un affiancamento costante al cliente in ottica trasversale e multidisciplinare. Infatti, le competenze coperte dallo Studio spaziano dall’ambito legale – con particolare focus su contrattualistica aziendale, diritto societario, del lavoro, tributario e bancario – all’ambito della consulenza aziendale, quindi assistenza fiscale negli adempimenti periodici e annuali, operazioni societarie straordinarie, formazione di bilanci d’esercizio, revisione contabile, predisposizione di business plan e studi di fattibilità. Quello che mi preme sottolineare, però, è che la nostra visione di consulenza aziendale non si limita al mero elenco di competenze coperte: non ragioniamo per settori ma per obiettivi. È un lavoro integrato e condiviso di analisi delle esigenze, brainstorming, confronti continui e proposte attraverso un metodo ormai consolidato ed efficace che prevede condivisione e collaborazione, ciascuno per le aree di propria competenza, al fine di avanzare proposte approfondite ma allo stesso modo tempestive».

L’avv. Marco Di Rito, fondatore e socio di SLT

Guardando il vostro sito http://www.sltassociato.it salta all’occhio una sezione interamente dedicata alla comunicazione: una proposta innovativa per il panorama abruzzese. Come nasce questa idea?

«Da circa due anni, SLT ha manifestato una particolare sensibilità al tema della comunicazione tanto da dedicare due risorse al comparto “marketing e comunicazione” con l’obiettivo di rendere più efficace ed efficiente la comunicazione sia verso l’interno che verso l’esterno. Questa intuizione si è rivelata utile soprattutto nel periodo di pandemia, quando comunicare in maniera tempestiva con i nostri clienti rischiava di essere piuttosto complicato a causa della limitazione di contatti e spostamenti. Tuttavia, attraverso il sito, i canali social e le mail dirette, siamo riusciti a condividere articoli e pubblicare vademecum e sintesi dei decreti in modo da aggiornare costantemente i clienti e supportarli in un momento di particolare apprensione. Inoltre, grazie al contributo del settore marketing, abbiamo la possibilità di pianificare e promuovere in maniera attenta convegni, occasioni di confronto ed eventi in modo da garantire una proficua comunicazione e condivisione dei nostri valori e delle nostre strategie. Ad esempio, stiamo implementando una nuova sezione interamente dedicata alla finanza agevolata».

Quello della finanza agevolata rappresenta un settore caldo e particolarmente sentito dagli imprenditori. È anche vero che nel tempo si sono consolidate diverse realtà che offrono questo genere di servizi: come vi distinguete e come vi approcciate nei confronti nel cliente?

«Con il termine “finanza agevolata” si fa riferimento a una serie di misure orientate a sostenere economicamente e finanziariamente l’impresa attraverso crediti d’imposta e finanziamenti agevolati. Si tratta di attività che conoscevamo e implementavamo già da tempo ma, a seguito dell’introduzione delle varie misure legate all’industria 4.0, dei numerosi aggiornamenti che hanno fatto seguito ai decreti Covid e post Covid, delle numerosissime misure legate al PNRR, abbiamo ritenuto utile e opportuno dedicare un’attenzione particolare alle misure agevolative. Ciò che ci distingue rispetto alle società che si occupano specificamente di questo settore è che il nostro lavoro non è finalizzato solamente all’ottenimento dell’agevolazione, ma si tratta piuttosto di una consulenza su misura, personalizzata sulla base delle caratteristiche dell’impresa in modo da supportarla lungo tutto il processo: dall’analisi dei fabbisogni alla rendicontazione, all’attenzione agli adempimenti in capo all’organo amministrativo aziendale, offrendo poi un’assistenza continuativa e focalizzata. Se è vero che l’ascolto attivo è una delle skill necessarie per comprendere le esigenze del cliente al fine di trovare soluzioni mirate, è pur vero che, in un’ottica di consulenza ad ampio raggio, è necessario affiancare alla risoluzione di problemi un atteggiamento proattivo verso il cliente che comporti l’analisi del contesto e delle esigenze specifiche, la ricerca di strumenti e risorse utili e favorevoli per quella specifica realtà. In sostanza: “consulenze personalizzate”. In questa prospettiva, accanto ai più tradizionali servizi e competenze messi a disposizione dei clienti, le attività di finanza agevolata ci hanno permesso di supportare, solo nel corso dell’ultimo triennio, oltre 100 aziende ben strutturate (anche mediante la costituzione di varie associazioni temporanee di imprese per i progetti più complicati e di ingente valore economico) nella raccolta di importanti finanziamenti e crediti d’imposta, per un ammontare di diversi milioni di euro».

 

 

 

 

 

LEAVE A REPLY