Da Roma al PescaraJazz

0
437
Susanna Stivali presenta all’Aurum Going for the unknown, suo nuovo album. Concerto gratuito
Il PescaraJazz, i 10 anni dell’Aurum, il #Fla versione estiva e la Notte Bianca alle porte. In una città così ricca di appuntamenti e stimoli culturali – e il periodo di riferimento è breve, solo la seconda metà di luglio – non poteva mancare un concerto di Susanna Stivali, cantante romana, forte di live in tutto il mondo, annoverata tra le voci jazz femminili più note e apprezzate.
Per ascoltarla dal vivo basterà recarsi  all’Aurum – oggi alle 21:30 – dove una delle vocalist più affascinanti e potenti si esibirà accompagnata dal suo trio in un omaggio a Wayne Shorter. Sul palco anche Alessandro Gwis, pianoforte ed elettronica. Daniele Sorrentino al contrabbasso e Marco Valeri alla batteria.
In programma la presentazione del nuovo album: “Going for the unknown” (Jazzit Records). Tre le lingue dei testi: inglese, la lingua di Shorter. Italiano, la lingua della Stivali. Portoghese, una lingua che è profondamente connessa con la musica e la vita del musicista e compositore al centro del progetto discografico, ma anche idioma che Susanna Stivali frequenta ed ama. Non a caso la stessa cantante ha all’attivo, tra gli altri, il disco “Caro Chico” registrato con il big della musica brasiliana: Chico Buarque.
<<Questo appuntamento – precisa Angelo Valori, il presidente dell’Ente manifestazioni pescaresi che ha promosso il concerto –  rientra tra le proposte culturali che siamo riusciti ad organizzare gratuitamente per il pubblico. Altre situazioni simili sono i workshop in corso al conservatorio, uno su tutti quelli del 14 luglio scorso con i Manhattan Transfer, e la prossima Notte bianca del jazz, il 22. Siamo felici, grazie ai risparmi e alla buona gestione dellEMP, di offrire alla collettività spettacoli di assoluto livello. Il concerto di oggi si inserisce inoltre nel decennale dell’ex-Aurum Fabbrica delle idee, un traguardo importante per tutti noi>>.

LEAVE A REPLY